Con le prime giornate di sole e di caldo, il desiderio di trascorrere delle giornate lontano dal caos di Roma è veramente tanto.
E da amanti del mare quali siamo, ogni occasione è buona per scappare sulla costa laziale…

A circa 30 minuti da casa nostra (siamo in zona Boccea), si raggiungono con facilità tanta piccole località di mare, come SAn Nicola, Ladispoli, Maccarese.

Non eravamo mai andati però nella zona di Passoscuro e così, anche seguendo il consiglio di alcuni amici, abbiamo deciso di trascorrere il sabato prima di Pasqua presso lo stabilimento “La lampara”, proprio a Passoscuro. Il ristorante offre tanto spazio esterno, con molti tavoli proprio a ridosso della prima parte di spiaggia, dove si trova un parco giochi per i più piccoli.

Avevamo prenotato un tavolo proprio vicino questa zona, scelta veramente azzeccata! Infatti, abbiamo potuto pranzare in tutta serenità, mentre le nostre bimbe potevano scorazzare tra un pasto e l’altro proprio a pochi passi da noi!

Il menù offre piatti molto interessanti e niente affatto banali, serviti anche con cura e con gusto! Senza contare la gentilezza e la cortesia dello staff, sempre col sorriso sulle labbra!

Abbiamo diviso un ottimo antipasto di mare, poi due primi (gli strozzapreti cozze e pecorino sono veramente ottimi) e poi polpo croccante con marmellata di arance e cicoria (molto sfizioso e particolare). Abbiamo poi terminato con tiramisu e cheescake ai frutti di bosco, tutto delizioso!


Per le bimbe classica pennetta al sugo e cotoletta con patatine (anche se forse è arrivato il momento di far assaggiare loro due linguine allo scoglio!!!).

I prezzi non sono bassi, però diciamo che si paga la qualità, sia del cibo che del posto. Avere la possibilità di pranzare senza doversi stressare perchè i tuoi filgi scappano a destra e a sinistra, secondo me non ha prezzo!

Dopo pranzo riposino sulla spiaggia, mentre i due furetti raccoglievano conchiglie!

Quindi, se vogliamo citare Alessandro Borghese:

location voto 10
menu voto 9
servizio voto 9
conto voto 8

Ci torneremo di sicuro (dobbiamo provare il tonno coi pistacchi :-D!!!)

Share