Avevo letto su facebook che sabato 22 febbraio mattina, in occasione del Carnevale, presso “La Collina Storta” ci sarebbe stato un simpatico contest “Collina Got’s Talent” aperto a tutti e ad ingresso libero. Abbiamo deciso quindi di trascorrere la nostra mattinata presso questa struttura. E non potevamo fare scelta migliore….tra un pò vi racconterò il perchè. Prima, però, vi voglio presentare questo centro e le importanti attività che svolgono.

La Collina Storta

Come gli stessi organizzatori lo descrivono “la Collina Storta è un centro abilitativo e ricreativo con un carattere di tipo didattico, educativo, tecnologico, ecologico ad alta valenza sociale. Il centro ha caratteristiche assolutamente peculiari nell’ambito dei servizi alla persona.

E’ infatti il primo centro che nasce con lo scopo di integrare bambini e ragazzi con diversa abilità e bambini e ragazzi senza difficoltà. Questa unicità fa della Collina Storta un punto di riferimento in ambito internazionale.

I principali, ma non unici, fruitori dei servizi resi disponibili dal centro, sono bambini e ragazzi con disabilità o disagio, mentre il centro stesso è gestito dando opportunità lavorative a ragazzi svantaggiati. Si realizza così la missione essenziale della cooperativa sociale Mirjac, che si concretizza nel duplice scopo di fornire un servizio socio-educativo, realizzato anche attraverso l’impiego lavorativo di ragazzi svantaggiati.

In una vasta area verde, sono previste strutture per diverse attività educative e ricreative per bambini, quali giochi, aree attrezzate per l’interazione con gli animali ed altro, ed una struttura dedicata alle terapie abilitative di bambini e ragazzi con disturbi dello spettro autistico: L’Accademia per gli Autismi.

Per il Progetto hanno ottenuto il patrocinio del Sindaco di Roma e del Presidente del Municipio XIII e dell’Assessorato alle Politiche Sociali della Regione Lazio.”

Le loro attività

Ecco una lista di servizi, non esaustiva, che offrono:

  • Equitazione ricreativa amatoriale
  • Attività con asini, cavalli e cani
  • Pony games
  • Promozione del benessere per migliorare l’autostima e il senso di auto-efficacia
  • Passeggiate a cavallo per tutti
  • Attività di counselling psicologico, logopedia, laboratori abilitativi, laboratorio di sostegno allo studio con équipe clinica in sede
  • Parco giochi
  • Attività per famiglie
  • Organizzazione di feste ed eventi

Tutte le informazioni le trovate qui sul loro sito: https://www.lacollinastorta.org

La nostra mattinata

Inizio il mio racconto dicendovi che La Collina Storta è immerso completamente nel verde ed è ad ingresso libero. Appena arrivati trovate un ampio parcheggio. All’ingresso del Centro, c’è un area giochi carina e ben tenuta. Per fortuna la giornata, pur essendo febbraio, era calda e soleggiata quindi le bimbe ne hanno potuto approfittare per divertirsi con scivoli e giochi vari.

Dopo un pò, decidiamo di entrare per vedere anche la fattoria didattica con cavalli, asini, capre, galline, cavie e altri amici a 4 zampe. Pur essendoci il “Collina got’s Talent”  (con varie possibilità di partecipazione: canto, ballo, disegno e cucina) al quale hanno partecipato sia bambini e ragazzi con diversa abilità che bambini e ragazzi senza difficoltà, le nostre signorine non si riuscivano a staccare dagli animali. Hanno fatto tante coccole, hanno dato, facendo ovviamente attenzione, da mangiare agli asinelli ed ai cavalli e hanno giocato liberamente con alcuni altri bimbi presenti nella fattoria.

Abbiamo anche chiesto di poter fare un giro sul pony, ma in quel momento non erano disponibili in quanto impegnati in una lezione di equitazione per bambini. Ci è stato però proposto di fare un giretto su uno degli asinelli e, ovviamente, abbiamo accettato con entusiasmo. Il costo è di 5 euro a bambino.

E così che conosciamo Ravi, la persona dello staff che si occupa delle passeggiate con i pony e gli asini. E’ un ragazzo davvero disponibilissimo e, nonostante l’iniziale timidezza delle mie bimbe, coinvolge con garbo e gentilezza Gaia e Alice ad aiutarlo nella preparazione di Gemma, la più “anziana” tra gli asinelli e quindi la più “preparata” al contatto con i bambini.

Inizia così il giretto, prima della sorellona grande e poi della piccolina. Inutile dire che entrambe si sono divertite un mondo.

Finito il giro andiamo a salutare anche le galline ed i galli e, per finire, approfittiamo di frappe e patatine, gentilmente offerte dagli organizzatori durante l’evento.

Vi informo, inoltre, che ci sono anche dei tavoli per picnic (ne ho contati 4) per giornate all’aperto, feste di compleanno e/o piccoli eventi! Non abbiamo chiesto informazioni su costi e prenotazioni però potete informarvi ai recapiti indicati in fondo a questo articolo.

Ammetto che abbiamo davvero faticato a portare via le bimbe, che sarebbe rimaste a giocare tutto il giorno! Siamo riusciti a tornare a casa solo con la promessa di tornare presto. E così sarà, sicuramente! Anche perchè entrambe, dopo questa bellissima mattinata, hanno detto che da grande vogliono “aprire una fattoria” insieme…..non male come prospettiva eh?? 😀

Qui trovate il link per vedere l’intero album su Facebook

Info e contatti

Telefono: 06-89670786

Mail: info@lacollinastorta.org

Sito: https://www.lacollinastorta.org

Indirizzo Via Giuseppe Lazzati 213 bis
Dal GRA: Uscita Aurelia direzione Civitavecchia
Percorrere 4 km fino al km 14, uscire per Malagrotta/ la Storta in direzione la Storta/boccea
Percorrere via di Casal Selce per 2 km e girare a sinistra in via Giuseppe Lazzati
Dopo 1 km alla fine della strada, accanto alla scuola trovate La Collina Storta!

 

 

Share