Quando:
12 settembre 2020–6 ottobre 2020 giorno intero Europe/Rome Fuso orario
2020-09-12T00:00:00+02:00
2020-10-07T00:00:00+02:00
Contatto:
Myosotis Ambiente
“SCIENCE AND THE CITY. Esperienze green per il futuro”

SCIENCE AND THE CITY. Esperienze green per il futuro”

 21 LUGLIO – 4 OTTOBRE 2020

“Il progetto è vincitore dell’Avviso Pubblico EUREKA!ROMA2020-2021-2022  e fa parte di ROMARAMA 2020, il palinsesto culturale promosso da Roma Capitale” .

 “Science and the City. Esperienze Green per il futuro” è un progetto che propone un ricco programma di iniziative culturali dedicate ad un ampio pubblico di adulti e bambini, famiglie e gruppi, che offre momenti e luoghi di aggregazione per ri-scoprire il territorio attraverso la scienza, condividere e scambiare conoscenze ed esperienze di vita. Protagonisti delle attività scientifiche-culturali previste saranno dunque tutti i cittadini che potranno “mettersi in gioco”, contribuendo alla realizzazione di allestimenti di natural garden e di orti alternativi in diverse biblioteche di Roma o esplorando e monitorando le forme di vita presenti nei parchi urbani e nelle riserve della Capitale.

Una nuova opportunità, basata su modalità di fruizione estremamente coinvolgenti e sull’espressione spontanea e creativa dei partecipanti, per rivitalizzare, socialmente e culturalmente, ambienti e spazi, trasformandoli in luoghi di partecipazione attiva, sostenendo il senso di appartenenza al territorio.

Le esperienze green proposte nel progetto “Science and the City” hanno dunque lo scopo non solo di promuovere competenze e conoscenze scientifiche, ma di far sì che queste producano arricchimento intellettuale, pensiero critico, crescita culturale e formazione del cittadino alla democrazia, per guardare al futuro con ottimismo.

 

Il programma, a partire dal 21 luglio 2020, prevede “Orti-Lab” (per la realizzazione di Orti alternativi negli spazi esterni delle Biblioteche di Roma), “Natural Garden – Lab” (per la realizzazione di allestimenti che attirano e richiamano la fauna urbana negli spazi esterni delle Biblioteche), “Walking naturalistici” (esplorazioni alla scoperta di alcune Riserve e Parchi Urbani della Capitale), “Bioblitz” (intere giornate in cui i cittadini insieme ai ricercatori saranno coinvolti nel monitoraggio e nella raccolta di dati su specifiche aree naturali). Le Istituzioni e le location coinvolte nella realizzazione delle diverse attività proposte sono: Biblioteca Laurentina e l’attigua Riserva Naturale Laurentino-Acqua Acetosa, Biblioteca Vaccheria Nardi e Biblioteca Fabrizio Giovenale e il limitrofo Parco Regionale Urbano di Aguzzano e Biblioteca Villa Leopardi e la Villa omonima in cui è situata.

 

ORTI-LAB: Laboratori di realizzazione di Orti tradizionali e/o alternativi in Biblioteca. Gli incontri proposti prevedono la realizzazione di orti biologici/alternativi, all’interno delle Biblioteche selezionate per sperimentare un rapporto diretto con la natura, per conoscere attivamente la struttura e le caratteristiche degli organismi vegetali e promuovere la consapevolezza che l’uomo è parte integrante dell’ambiente naturale. Un programma di appuntamenti che coinvolgeranno adulti e bambini  in un’esperienza scientifica e creativa per contribuire alla creazione di uno spazio fruibile da tutti i cittadini che può offrire nuove opportunità di incontro, socializzazione, apprendimento attivo e di scambio.

NATURAL GARDEN – LAB: Laboratori di Natural Gardening in Biblioteca. I Natural Garden sono spazi all’aperto che presentano allestimenti in cui diverse specie di animali selvatici vengono aiutati ad alimentarsi, grazie a mangiatoie e/o aree esclusive, e a trovare un riparo o un sito dove riprodursi, richiamando così insetti, uccelli, mammiferi e altre specie dell’ecosistema urbano. I laboratori proposti rappresentano occasioni e opportunità concrete, dedicate alla famiglia o a gruppi di amici, per lavorare in cooperazione condividendo l’esperienza culturale di realizzazione di questi specifici allestimenti con materiali riciclati di vario genere. Grandi e piccoli potranno così in maniera attiva e appassionante  andare alla scoperta degli animali che condividono con noi l’ambiente urbano e approfondire al tempo stesso tematiche quali il concetto di vivente e di ecosistema, ma anche i temi del riciclo e riuso in un’ottica di sostenibilità.

WALKING NATURALISTICI nelle Riserve e Parchi limitrofi alle Biblioteche selezionate. Con queste esplorazioni urbane si vuole coniugare il passeggiare in natura al “guardarsi intorno”, affinando lo sguardo per riconoscere le specie animali e vegetali che condividono con noi la città, per cogliere i dettagli della natura e interpretarli, mettendo in connessione le persone e il territorio. Una modalità adatta a tutti,  capace di coinvolgere un ampio pubblico nella riscoperta dell’ambiente urbano, della varietà di specie note e meno note presenti in città, una nuova opportunità di rileggere e ri-scoprire la città.

BIOBLITZ. Si tratta di iniziative che coinvolgono numerosi partecipanti, cittadini appassionati, curiosi, famiglie e studenti, affiancati da scienziati ed esperti biologi e naturalisti, impegnati nella raccolta di informazioni su piante e animali presenti in specifiche aree naturali. Un censimento che si svolge nell’arco di un’emozionante giornata sul campo per conoscere la varietà di piante e animali che ci circondano, ma anche per trascorrere del tempo libero all’aria aperta e vivere in stretto contatto con la natura. I partecipanti potranno utilizzare diverse strumentazioni scientifiche per cimentarsi nel riconoscimento e censimento di uccelli, insetti e mammiferi, rilevamenti botanici e riconoscimento di specie autoctone e “aliene” presenti nella Capitale.

La proposta si prefigge dunque di valorizzare e condividere con la cittadinanza il patrimonio naturalistico e culturale della “città eterna”, offrendo momenti di aggregazione all’insegna del piacere di stare insieme e di riscoprire il territorio in cui viviamo, facilitando al tempo stesso comportamenti di cura e partecipazione sociale alla tutela e del territorio e contribuendo al benessere e alla crescita sociale e culturale degli individui.

 

Le attività previste possono coinvolgere un pubblico ampio e diversificato, sono pertanto rivolte a tutti: adulti, giovani, bambini, famiglie e gruppi. Tutte le attività previste saranno organizzate in modo da contingentare i partecipanti e non creare assembramenti secondo le linee guida dl DPCM20200517 per l’outdoor education.

 

LE ATTIVITÀ SONO A TITOLO GRATUITO. PRENOTAZIONE TELEFONICA OBBLIGATORIA A MYOSOTIS (06 97840700)

 

PROGRAMMA APPUNTAMENTI:

ORTI – LAB (laboratori di realizzazione e cura di Orti alternativi in Biblioteca)

  • Biblioteca Laurentina – ciascuna data prevede 2 laboratori a seguire con 2 orari differenti: 21/07/2020; 23/07/2020; 28/07/2020 e 30/07/2020 (9.45 e 11.15); 24/07/2020 e 31/07/2020 (16.00 e 17.30)
  • Biblioteca Villa Leopardi – ciascun appuntamento prevede 2 laboratori in orari differenti: 10/09/2020 e 19/09/2020 (9.45 e 11.15)
  • Biblioteca Vaccheria Nardi – ciascun appuntamento prevede 2 laboratori in orari differenti: 27/08/2020 e 11/09/2020 (16.00 e 17.30)
  • Biblioteca Fabrizio Giovenale – ciascun appuntamento prevede 2 laboratori in orari differenti: 17/09/2020 e 24/09/2020 (16.00 e 17.30)
  • Biblioteca Casa del Parco – ciascun appuntamento prevede 2 laboratori in orari differenti: 18/09/2020 e 29/09/2020 (16.00 e 17.30)

______________________________________________________________________________________

 

WALKING NATURALISTICI (percorsi esperienziali in Natura nelle Riserve e Parchi limitrofi alle Biblioteche)

 

  • Parco Regionale Urbano di Aguzzano: 06/09/2020 – n.1 gruppo (9.45); 18/09/2020 – n.2 gruppi (17.00)
  • Villa Leopardi: 19/09/2020 – n.1 gruppo (9.45); 26/09/2020 – n.2 gruppi (9.45)
  • Riserva Naturale Laurentino Acqua-Acetosa: 12/09/2020 – n.1 gruppo (9.45); 26/07/2020 e 30/08/2020 – n.2 gruppi (9.45)
  • Parco Regionale Urbano Pineto: 25/07/2020- n.2 gruppi (9.45); 20/09/2020 – n.2 gruppi (9.45)

 

______________________________________________________________________________________

 

NATURAL GARDEN – LAB (laboratori per realizzare allestimenti che attraggono diverse specie della fauna urbana).

  • Biblioteca Laurentina – ciascun appuntamento prevede 2 laboratori in orari differenti: 19/09/2020 e 03/10/2020 (10.00 e 11.30); 04/09/2020 e 25/09/2020 (16.00 e 17.30)
  • Biblioteca Villa Leopardi – 3 laboratori in orari differenti: 15/09/2020 (15.00; 16.15; 17.30)
  • Biblioteca Vaccheria Nardi – 3 laboratori in orari differenti: 26/09/2020 (9.00; 10.30; 12.00)
  • Biblioteca F. Giovenale – 3 laboratori in orari differenti: 01/10/2020 (15.00; 16.15; 17.30)
  • Biblioteca Casa del Parco – 3 laboratori in orari differenti: 02/10/2020 (15.00; 16.15; 17.30)

_______________________________________________________________________________________

 

BIOBLITZ (giornate di monitoraggio ambientale di specifiche aree naturali)

 

  • Parco Regionale Urbano di Aguzzano nella giornata di domenica 27/09/2020 (dalle 10.00 alle 17.00)
  • Parco Regionale Urbano Pineto nella giornata di sabato 03/10/2020 (dalle 10.00 alle 17.00)
  • Riserva Naturale Laurentino-Acqua Acetosa nella giornata di domenica 04/10/2020 (dalle 10.00 alle 17.00) – chiusura progetto.

 

Il settore Ambiente della Società Cooperativa Sociale Myosotis m.m. – servizi educativi e sociali – gestisce dal 1999 il servizio educativo e culturale del Museo Civico di Zoologia di Roma. Myosotis progetta e realizza percorsi di educazione e divulgazione scientifica ed eventi culturali per pubblico scolastico e non, con l’obiettivo di promuovere l’educazione al patrimonio e far conoscere il ruolo della scienza nella società e proporre un’immagine del Museo di Zoologia quale luogo di aggregazione, di socializzazione e di dialogo con il pubblico e per il pubblico.

 

 

CONTATTI

Tel.:0697840700

info@myosotisambiente.it

www.myosotisambiente.it

www.facebook.com/myosotis.ambiente

Share