Ecco alcuni degli eventi per bambini a Roma e dintorni. Laboratori, manifestazioni, letture, mostre, feste, visite guidate e molto molto altro.

 

PER ORGANIZZATORI DI EVENTI: inserite il vostro evento cliccando su “post your event”, verrà controllato e approvato in brevissimo tempo.

Mag
23
gio
Festival del Teatro dei Quartieri di Roma: 13 spettacoli di cui protagonisti saranno bambini e adolescenti @ Varie sedi
Mag 23@17:00–Giu 7@18:00
Festival del Teatro dei Quartieri di Roma: 13 spettacoli di cui protagonisti saranno bambini e adolescenti @ Varie sedi

Recitare fa crescere

Al via il Festival del Teatro dei Quartieri di Roma

dal 21 maggio al 7 giugno

13 spettacoli di cui protagonisti saranno bambini e adolescenti

9 i titoli in scena in 6 Municipi della città,

da Torre Maura, a Portuense, Infernetto, Ottavia, Giustiniana, Monteverde.

Grazie all’esperienza dei laboratori diffusi
promossi dall’associazione Gocce di Arte
(www.goccediarte.it), il teatro è per tutti

Da Torre Maura a Portuense, passando per Ottavia, Giustiniana, Infernetto e Monteverde, il Festival del Teatro dei Quartieri di Roma quest’anno porta in scena 13 spettacoli di cui protagonisti saranno i bambini e gli adolescenti che hanno frequentato i laboratori teatrali dell’Associazione Gocce di Arte nei 6 Municipi della città. Giunto alla sua ottava edizione, l’iniziativa promossa dall’associazione Gocce di Arte, che porta da oltre dieci anni il teatro nei quartieri di Roma a partire da quelli periferici, rivolgendosi anche agli adulti, si svolgerà dal 21 maggio al 7 giugno.

“Il teatro, oltre ad essere punto di riferimento culturale per l’intera società, rappresenta uno strumento di crescita e formazione, di vita ed emozioni, davvero per tutte le età – spiega Gianfranco Teodoro, direttore artistico del Festival e fondatore dell’Associazione Gocce di Arte – Il teatro risulta fondamentale per l’Individuo (il Bambino, il Ragazzo, l’Adolescente, l’Adulto) così come per lo sviluppo e la crescita culturale di quartieri e zone che spesso non hanno la possibilità di vivere queste iniziative attraverso cui possono realizzarsi momenti di aggregazione importante, di confronto sociale e sviluppo del territorio”.

Finalità dell’Associazione Gocce di Arte, che da anni opera sul territorio cittadino romano promuovendo una “rete” di laboratori teatrali e iniziative culturali, aperti a persone di tutte le età e coadiuvati da insegnanti attori professionisti, è creare degli spazi di condivisione in cui poter sperimentare il teatro come realtà a portata di tutti, ma anche come veicolo di scoperta di sé e delle proprie potenzialità espressive.

Da ‘Signorine in trans’ a ‘Nuovo cinema Ottavia’: gli spettacoli in scena

Il Festival del Teatro dei Quartieri anche quest’anno porterà in scena libere interpretazioni di classici della letteratura e di racconti amati dai bambini, la riscoperta di alcuni film cardine della cinematografia di sempre, e sceneggiature scritte a più mani da allievi e insegnanti dei corsi su tematiche dalle più quotidiane a quelle più impegnate (quale la differenza di genere, l’affettività, l’aldilà). Soluzioni che si rifanno a quanto è saldamente presente nell’immaginario collettivo e legate ai quartieri di appartenenza.

In scena: ‘Signorine in trans‘ degli adolescenti di Portuense; ‘La bambola robot‘, ‘La gabbianella e il gatto‘, ‘Il Signore delle mosche‘ dei bambini e adolescenti dell’Infernetto; ‘I mega-super-eroi‘ dei bambini di Monteverde; ‘La televisione matta‘ dei bambini della Giustiniana; ‘Così… tanti per dire!‘ e ‘Appunti di viaggio‘ dei bambini e degli adolescenti di Torre Maura; ‘Nuovo cinema Ottavia‘ in cui reciteranno gli adolescenti del grande quartiere di Roma nord.

Gocce di Arte, il teatro è per tutti

Gli spettacoli sono il risultato dell’intensa attività dei laboratori teatrali dell’associazione Gocce di Arte diretta, presieduta e animata da Gianfranco Teodoro, nella quale insegnano attori professionisti come Barbara Abbondanza, Paola Barini, Teresa Calabrese, Alessandra De Pascalis, Shara Guandalini, Francesca Nunzi, Sabrina Pellegrino, Ivan Peretto. I corsi – dai costi particolarmente accessibili proprio per permettere una partecipazione il più possibile inclusiva, e che si svolgono in numerosi quartieri favorendo la frequentazione ai residenti – sono dedicati a differenti fasce di età (bambini, adolescenti e adulti) e hanno l’obiettivo di stimolare il talento creativo di ogni partecipante.

Il percorso che da anni sta sperimentando l’associazione Gocce di Arte nei diversi municipi, dai laboratori alla messa in scena di spettacoli aperti al pubblico, rimette al centro il teatro nella sua valenza sociale, quale momento di profonda condivisione e di aggregazione, e di valorizzazione delle diverse realtà del territorio attraverso la condivisione dei racconti, nonché strumento di ascolto e di dialogo, e veicolo di cultura.

Qui il programma completo: http://www.goccediarte.it/cosa-facciamo1/festival-del-teatro-dei-quartieri-2019

 

Per maggiori informazioni sul Festival, è possibile consultare il sito www.goccediarte.it, o contattare il numero 338-9513125 o scrivere a goccediarte@gmail.com

 

Ufficio Stampa Gocce di Arte

Cel. 328-0770277

ufficiostampagoccediarte@gmail.com

www.goccediarte.it

Share
Mag
24
ven
“UN FIUME DI NATURA … NATURE CITY-MAP” – Eventi gratuiti nell’ambito del progetto Eureka con Mysotis Ambiente @ Varie location
Mag 24–Giu 2 giorno intero
"UN FIUME DI NATURA ... NATURE CITY-MAP" - Eventi gratuiti nell'ambito del progetto Eureka con Mysotis Ambiente @ Varie location

Originali esplorazioni di incredibili location per andare alla scoperta delle zone di maggiore interesse naturalistico (siti di nidificazione, rifugi, siti di avvistamento ecc.), attraverso l’utilizzo di affascinanti strumentazioni e tecniche scientifiche per osservare e identificare le specie animali e vegetali presenti nelle ville storiche e lungo le sponde del Tevere.

I partecipanti potranno cimentarsi nel riconoscimento di tracce e segni delle specie animali presenti, nell’identificazione e individuazione di diverse specie di piante, attraverso binocoli, guide naturalistiche di riconoscimento, app di segnalazione e strumentazioni e tecniche scientifiche di ricerca sul campo.

Prossimi appuntamenti:

  • Villa Borghese – 24 maggio orario 19.30 – 22.30 – durata 3 h – Villa Borghese – Piaz.le del Giardino Zoologico Roma – esplorazione naturalistica e mappatura della biodiversità
  • Villa Ada – 26 maggio orario 10.00-13.00 – durata 3 h – Villa Ada ingresso Via Salaria, 273 – esplorazione naturalistica e mappatura della biodiversità
  • Fiume Tevere, Biblioteca G. Marconi– 1 giugno – laboratori sulla fauna urbana in Biblioteca G. Marconi (Via Gerolamo Cardano, 135) ore 10,00 e 11,30 – esplorazione e mappatura della biodiversità degli argini del Tevere ore 10.00; 11.30; 14.30 e 15.00 ingresso da Ponte Marconi e ore 10.30 e 14.30 da Ponte Sisto
  • Fiume Tevere e Parrocchia Santi Aquila e Priscilla – 2 giugno – laboratori a ciclo continuo sulla fauna urbana nella Parrocchia Santi Aquila e Priscilla (Via Pietro Blaserna, 113) dalle ore 10,00 alle 13.30; – esplorazione e mappatura della biodiversità degli argini del Tevere ore 10.00; 11.30; 14.30 e 15.00 ingresso da Ponte Marconi e ore 10.30 e 14.30 da Ponte Sisto
Share
BAMBINI & FUMETTO: TUTTO IL PROGRAMMA DELL’ ARF! KIDS A INGRESSO GRATUITO @ MATTATOIO
Mag 24–Mag 26 giorno intero
BAMBINI & FUMETTO: TUTTO IL PROGRAMMA DELL' ARF! KIDS A INGRESSO GRATUITO @ MATTATOIO

ARF! Kids, il luogo dedicato all’immaginario dei bambini (a ingresso gratuito fino ai 12 anni) con un ricco programma di laboratori creativi curati da alcuni dei più rinomati illustratori italiani, letture ad alta voce, disegni, giochi e tanti libri a disposizione di tutti.


Spazio Baby 0-3
:La novità di ARF!5 è un intero angolo allestito in maniera stabile con uno spazio allattamento e gioco per i più piccolini (0-12 mesi); per i più grandicelli 2-3 anni sono a disposizione giochi di logica e incastri durante le giornate di sabato 25 e domenica 26 dalle 10 alle 20. Gestito da Il Giardino della Talpa negozio dedicato ai bambini e alle famiglie nei pressi della storica Piazza Testaccio.

Tavoli Gioco: Tavoli gioco per tutti senza l’obbligo di prenotazione, nelle giornate di sabato 25 e domenica 26, dalle 10 alle 20, grazie alla collaborazione con Djeco, azienda europea specializzata in giochi e giocattoli per l’infanzia e con Fatatrac, casa editrice tra l’altro, di Activity book e libri gioco.

KIKI Face Painter: A colorare l’atmosfera durante i tre giorni del Festival ci sarà come sempre KIKI Face Painter professionista del trucco per bambini.

La libreria: Anche quest’anno sarà presente un ampio spazio dedicato alle Libreria dei bambini gestita da Giufà che offre una selezione dei titoli a fumetti e illustrati destinati alle lettrici e ai lettori dei 3 ai 12 anni.a Navona.
VENERDÌ 24

17.00 – 18.00
Disegniamo con i MoFtri con Adriana Farina (Bugs Comics)

Impariamo a disegnare un mostro pupazzoso

Workshop di disegno targato Bugs Academy per bambini e ragazzi con la disegnatrice e insegnante Adriana Farina. Alla fine del corso ognuno dei partecipanti avrà fatto un disegno moFtruoso! Da portare a casa o lasciare in esposizione.
Età: 6/10 anni – Numero Partecipanti: 25

18.15 – 19.15

ANIMALI FANTASTICI… e come disegnarli. con Alessandra Bracaglia (Scuola Internazionale di Comics)

Crea i tuoi personaggi e falli vivere in un fumetto!
Come nasce una creatura fantastica? Quali sono le sue caratteristiche? Conosciamo più da vicino creature e animali, e divertiamoci a far nascere nuovi incredibili personaggi!
Età: 6-10 anni – Numero Partecipanti: 25

SABATO 26
11.00 – 12.00
LE ORE DELLA CONTENTEZZA. con Tea Ranno e Lorenzo Santinelli (Armando Curcio Editore)
Un viaggio straordinario insieme ad amici straordinari
Laboratorio creativo di illustrazione. In un viaggio raccontato dall’autrice, che darà vita alla muccoca alla galgatta e al gufolpe, potrete cimentarvi insieme all’illustratore nel creare nuovi e fantastici animali.

Età: 6/10 anni – Numero Partecipanti: 25
12.15 – 13.15
CAMPO BRAVO. con Stefan Boonen e Melvin (Sinnos Editrice)

Un’avventura coraggiosa per Teo, il bambino più in gamba di tutti i tempi

Un laboratorio alla scoperta di un campeggio d’eccezione: Campo Bravo, in cui non si deve dimostrare quanto si è bravi ma anzi, bisogna imparare a sbagliare! Perché solo sbagliando si impara ad essere davvero coraggiosi, come Teo.

Stefan Boonen e Melvin sono due autori fiamminghi dal tratto e dalla penna sorprendenti, che hanno conquistato piccoli lettori di tutto il mondo con le avventure di Teo in Week end con la nonna, Mammut e Campo Bravo, pubblicati in Italia da Sinnos editrice.

Età: 7/9 anni – Numero Partecipanti: 25
14.00 – 15.30
UN GIORNO NEL MONDO DI SOTTO con Marta Baroni (BAO Publishing)
Benvenuti nel Mondo di Sotto, il luogo in cui i desideri si avverano

Benvenuti nel Mondo di Sotto, il luogo in cui i desideri si avverano. O almeno, un tempo era così. Fino all’arrivo della piccola Uma, perfida regina auto-proclamata, che mette l’intero regno a servizio unicamente dei suoi desideri. Dal nuovo titolo per ragazzi della collana BaBAO della BAO Publishing, “Uma del mondo di sotto”, nasce questo laboratorio che per un giorno ti farà prendere il posto di Uma. Oggi sei tu il re o la regina! Che tipo sei? Forse un re marziano? Una regina rapper? Com’è fatto il tuo reame? Fa paura? È di cioccolata? Ci abitano i vampiri? Ti aspettiamo per disegnare – e desiderare – tutto ciò che vuoi.

Età: 8/12 anni – Numero Partecipanti: 25
15.45 – 16.45
Perdersi in una storia con Marco Barretta e Lorenza Di Sepio (Tunué)

Entra nel mondo di Daisy con i suoi autori
Certi libri catturano completamente! E se ci finissi davvero dentro? In questo laboratorio, partendo dal loro fumetto Daisy, Lorenza Di Sepio e Marco Barretta vi faranno sperimentare la creazione di un personaggio con la sua personalissima storia.

Età: 8/12 anni – Numero Partecipanti: 25
17.00 – 18.00

Come disegnare un fumetto lampo usando i propri superpoteri con Susanna Mattiangeli e Rita Petruccioli (Il Castoro)
Appunti, cose private, storie vere e inventate di Matita HB
Nel suo quaderno Matita HB, Tita per gli amici, scrive racconti, inventa storie e poesie, disegna, scrive lettere a sé stessa da grande e parla del suo fumetto preferito: Powercat.

Con Susanna Mattiangeli e Rita Petruccioli, che la conoscono molto bene, entreremo nel mondo di Tita fra letture, giochi e chiacchiere sui superpoteri. Poi, pennarelli alla mano, impareremo a disegnare un fumetto in un lampo ispirati da quell’inarrestabile esplosione creativa che è Matita HB!

Età: 7/10 anni – Numero Partecipanti: 25

18.15 – 19.15
IL MONDO A POIS
con Valentina Valecchi (Edizioni Fatatrac)
laboratorio dedicato all’albo “Yayoi Kusama. Da qui all’infinito”
Benvenuti nel magnifico mondo della famosa artista giapponese dei pois. Sarà come ritrovarsi in un irripetibile e festoso sogno a occhi aperti. Mimetizzati anche tu con lo sfondo come fa Yayoi e diventa un bambino a pois di tutti i colori!

Età: 4-10 anni – Numero Partecipanti: 20

DOMENICA 26

10.30 – 12.00

ARF in CAKE con Spenny

Il mostriciattolo ARFranto – laboratorio di Cake Design
Modelliamo e creiamo con la pasta di zucchero un mostriciattolo dolcissimo di nome ARFranto… affranto perché è l’ultimo giorno di ARF e ci mancherà il nostro Festival. Con Spenny (Teresa Sette) la Sugar Artist ufficiale del Festival del fumetto dalla sua fondazione.
Età: 4/10 anni (se necessario, MAX 1 solo adulto a bambino)- Numero Partecipanti: 20

12.15 – 13.15
Piccola Einstein con Mariateresa Conte (Lavieri Edizioni)

Come disegnare una piccola peste e il suo mondo
Impariamo a disegnare la piccola Einstein, il suo inseparabile gatto e il mondo che li circonda.
Età: 6/10 anni – Numero Partecipanti: 20

14.30 – 15.30
Internazionale Kids Con Mariachiara Di Giorgio e Alberto Emiletti (Internazionale)
Il meglio della stampa di tutto il mondo per bambine e bambini
Come nasce un personaggio dei fumetti? Quante cose si possono fare con un amico immaginario? E cosa succede se si comincia a parlare di pidocchi? Se cercate una risposta ad almeno una di queste domande, questo è il laboratorio che fa per voi.
Età: 7/12 anni – Numero Partecipanti: 15

15.45 – 16.45

Inventa il tuo Supereroe con Fabio “Fabbio” Santomauro (Franco Cosimo Panini)
Laboratorio creativo di disegno ispirato al libro Missione Cinema
Laboratorio creativo di disegno ispirato al libro Missione Cinema, in cui ogni bambino sviluppa il suo personaggio, partendo da esempi di film sul genere che sono presenti nel libro.
Età:
7-9 anni Numero Partecipanti: 20

17.00 – 18.00
Maschere bestiali con Manuela Marazzi (Centauria)
Scopri qual è il tuo animale guida, crea e disegna la tua maschera nel laboratorio più Green di tutta la giungla urbana
Durante una breve lettura dedicata alla biodiversità tratta da «Il mio nome è Greta. Il manifesto di una nuova nazione» si racconterà come tutte le forme di vita siano collegate da un fragile equilibrio che dobbiamo imparare a proteggere. A partire da questa idea i bambini potranno immedesimarsi nel loro animale preferito creando e disegnano una maschera fatta di carta, pastelli e materiale riciclato.

Età: 6/10 anni Numero Partecipanti: 25

18.15 – 19.15
La grande rapina al treno con Federico Appel (Sinnos Editrice)

Laboratorio per chi ama le storie, i viaggi e le avventure
Una storia che diventa una grande avventura, così come i viaggi che facciamo, dal più piccolo al più importante: da ascoltare e da disegnare tutti insieme!
Età: 5-8 anni Numero Partecipanti: 25

 

ARF! è promosso da Roma Capitale – Assessorato alla Crescita Culturale e Azienda Speciale PalaExpo con il sostegno della Regione Lazio e il patrocinio di Biblioteche di Roma, ed è gemellato con il Treviso Comic Book Festival e Lucca Comics & Games.

INFO PUBBLICO ARF! «Festival di storie, segni e disegni» #ARF5

MATTATOIO Piazza Orazio Giustiniani 4, (Testaccio) Roma

24/25/26 maggio 2019 – Orario: 10:00-20:00

Biglietti: giornaliero ARF! € 10,00 – abbonamento 3 giorni ARF! € 20,00

Biglietto TEX – 70 ANNI DI UN MITO € 12

Giornaliero ARF! + TEX € 18

Abbonamento ARF! (3 giorni) + TEX (1 ingresso) € 28

Attenzione: questa soluzione include un singolo ingresso alla Mostra “TEX – 70 ANNI DI UN MITO” utilizzabile in uno dei tre giorni di Festival.

Info: 060608

www.arfestival.itinfo@arfestival.it

Facebook: www.facebook.com/arfestival

Twitter: @arfestival

Instagram: @arfestival

www.mattatoioroma.it

NB:

La mostra TEX- 70 ANNI DI UN MITO il 24, 25 e 26 maggio sarà aperta dalle ore 10 alle 20, per poi proseguire fino al 14 luglio 2019 con il seguente orario: da martedì a domenica dalle 12.30 alle 19.30; lunedì chiuso.

L’ acquisto di un Ingresso Giornaliero ARF! o di un Abbonamento ARF! include l’accesso alle mostre del Festival a eccezione della mostra TEX – 70 ANNI DI UN MITO.

  • Ingresso ridotto per i possessori di Metrebus Card;
  • Ingresso gratuito per i bambini sotto i 12 anni, disabili (per gli aventi diritto all’accompagnamento anche l’accompagnatore ha diritto all’ingresso gratuito, Legge 104/92) e over 65.

NB: Tutte le riduzioni saranno applicate acquistando il biglietto direttamente presso la biglietteria del Festival.

Ingresso gratuito il venerdì 24 maggio fino alle ore 15 per le Università, le Accademie e le scuole convenzionate.

Ricordiamo infine che l’acquisto di una Masterclass include l’abbonamento ai tre giorni del Festival.

Ufficio stampa ARF!

Fabiana Manuelli: fabianamanuelli@gmail.com

con

Francesca Torre francesca.r.torre@gmail.com

Share
SCIENZiatE!: a Roma arriva il Festival alla scoperta di 6 grandi donne che hanno cambiato il mondo scientifico @ Biblioteca Rugantino
Mag 24–Mag 26 giorno intero
SCIENZiatE!: a Roma arriva il Festival alla scoperta di 6 grandi donne che hanno cambiato il mondo scientifico @ Biblioteca Rugantino

Dal 10 al 26 maggio 2019 a Roma arriva SCIENZiatE!, un grande festival a ingresso gratuito che attraverso 6 divertenti laboratori interattivi e un grande evento finale, racconterà le scoperte di 6 grandi donne che con il loro lavoro hanno cambiato il mondo scientifico: Ipazia d’Alessandria, Rosalind Franklin, Marie Curie, Mildred Dresselhaus, Donna Strickland e Rachel Carson.

Realizzato presso la Biblioteca Rugantino e il parco Romanisti (VI Municipio), il Festival è un’esperienza di divulgazione ideata e curata da Claudia Fasolato e Nadia Di Mastropietro, basata sulla sperimentazione della scienza in prima persona a cura di Doc Educational, con il supporto di The Science Zone Associazione di Divulgazione Scientifica. E’ parte del programma di EUREKA! ROMA 2019 promossa da Roma Capitale e in collaborazione con SIAE.

I 6 laboratori interattivi per bambini e ragazzi dai 6 ai 15 anni, si terranno dal 10 al 25 maggio presso la Biblioteca Rugantino (via Rugantino 113), e serviranno a scoprire i temi di ricerca e la biografia delle 6 scienziate scelte come role models per questo progetto: Rosalind Franklin e la biologia; Ipazia d’Alessandria e la geografia astronomica, Rachel Carson e le scienze ambientali; Marie Sklodowska Curie e la chimica; Mildred Dresselhaus e la scienza dei materiali; Donna Strickland e l’ottica.

Con i laboratori di SCIENZiatE! la scienza diventa un’esperienza diretta, divertente e coinvolgente: ci si mettono le mani e ci si mette la faccia, preparando data dopo data il materiale didattico per l’esibizione scientifica di domenica 26 maggio, nell’ambito dell’evento finale.

Ma SCIENZiatE! non è solo questo: si raccontano le storie e si riflette sull’esperienza di vita di sei grandi figure della scienza che, in quanto donne, hanno dovuto affrontare un mondo dominato da colleghi uomini, spesso poco propensi a riconoscerne l’autorevolezza.
Sono ammessi max 45 partecipanti per ogni laboratorio. Per info e prenotazioni: thesciencezone.info@gmail.com

 

Il 26 Maggio dalle 15 alle 20 il grande evento finale che conclude la manifestazione si terrà a ingresso gratuito presso il Parco dei Romanisti (viale dei Romanisti 200), e accoglierà un pubblico di tutte le età con mostre, laboratori e performance dal vivo di danza e arti circensi. La giornata si aprirà alle 15 con una passeggiata scientifica nel quartiere, per scoprire la scienza nascosta nel quotidiano alla luce dell’esperienza laboratoriale. Bambini e ragazzi animeranno le postazioni di una esibizione scientifica interattiva, accompagnati dal live painting a tema di 6 giovani artiste: Mila Gno, Tiziana Rinaldi Giacometti, Giusy Guerriero, Violetta Carpino, Anita Genca e Flavia Fanara. L’evento sarà arricchito da un dibattito con ricercatrici e scienziate contemporanee, e con uno spettacolo di teatro improvvisazione a cura della compagnia teatrale I Bugiardini e una performance di acrobatica aerea dell’artista Chiara Lucisano in arte Kira, accompagnata da un reading scientifico.

DOC Educational è una cooperativa di professionisti dell’educazione che riunisce insegnanti ed altri attori del mondo della formazione di alto livello. Ha un importante storico in progetti educativi su larga scala, e si dota di una piattaforma web 4.0 per l’organizzare delle risorse umane. Si occuperà dell’attuazione del progetto in tutte le fasi.

Doc Educational considera la creatività come elemento essenziale di ogni attività umana e opera affinché l’apprendimento delle discipline artistiche avvenga nel contesto ideale, per garantire la migliore qualità possibile a chi lo riceve e legalità e dignità a chi lo eroga. Doc Educational sostiene e sviluppa iniziative di apprendimento destinate a tutte le categorie sociali, in particolare quelle più disagiate, che devono adeguare i loro saperi alle nuove esigenze del mondo. In una società in cui il sapere da privilegio è diventato un bisogno diffuso, Doc Educational si impegna a valorizzare l’arte e la sua conoscenza, fattori indispensabili per accogliere e comprendere il futuro.

The Science Zone Associazione di Divulgazione Scientifica è un’associazione culturale che si occupa di comunicazione e didattica delle scienze, con progetti nazionali e internazionali nelle scuole elementari e medie, in contrasto alla dispersione scolastica e per la formazione dei docenti (fondi MIUR, Regione Lazio, UE KA2 Erasmus+). Sarà il garante scientifico del progetto SCIENZiatE!

Programma dei Laboratori

Max 45 partecipanti per ogni laboratorio

Età 6-15 anni, i partecipanti saranno divisi in gruppi per età.

Per info e prenotazioni: thesciencezone.info@gmail.com

Venerdì 10 Maggio (16-19, Biblioteca Rugantino): Rosalind Franklin e la biologia

Rosalind Franklin fu una biologa e cristallografa a cui si deve l’esperimento che portò alla scoperta della struttura del DNA. Per una grave scorrettezza dei colleghi Watson e Crick, fu esclusa dall’articolo che portò i colleghi uomini al premio Nobel. Accompagnati da questa scienziata illustre, partiremo dal DNA per esplorare diversi aspetti della vita di animali (i sensi, la percezione, i processi metabolici) e vegetale (la fotosintesi clorofilliana, la capillarità).

Sabato 11 Maggio (10-13, Biblioteca Rugantino): Ipazia d’Alessandria e la geografia astronomica

Ipazia fu una delle prime scienziate donne della storia. Studiò ed insegnò la geometria, l’astronomia e la filosofia, progettando e realizzando strumenti scientifici per lo studio del moto dei corpi celesti. Combatté contro i pregiudizi e le superstizioni, e fu tragicamente uccisa per questo. In questo laboratorio scopriremo alcuni dei temi di ricerca di Ipazia: si metteranno le mani sull’astronomia e sul moto dei pianeti, costruendo modellini e astrolabi.

Venerdì 17 Maggio (16-19, Biblioteca Rugantino): Rachel Carson e le scienze ambientali

Rachel Carson studiò biologia e si dedicò poi alla scrittura e alla divulgazione scientifica, pubblicando libri di grande successo. A partire dagli anni Cinquanta monitorò e rese pubblici i pericolosi effetti biologici del pesticida DDT, al tempo diffusissimo. Insieme a questa scienziata, comunicatrice e ambientalista, lavoreremo sull’ecologia e le scienze ambientali. Quanto è difficile purificare l’acqua? Qual è la differenza tra una conchiglia e una bottiglietta di plastica? Che cosa vuol dire ecosistema? A queste domande risponderemo “mettendoci le mani”, con esperimenti e letture.

Sabato 18 Maggio (10-13, Biblioteca Rugantino): Marie Sklodowska Curie e la chimica

Marie Sklodowska Curie fu una chimica polacca nata alla fine dell’Ottocento. Scoprì la radioattività (per cui, prima donna nella storia, vinse il Nobel nel 1903) e due nuovi elementi, il polonio e il radio, lavorando insieme al marito Pierre Curie. Non smise mai di ricercare nonostante la salute sua e di Pierre fu compromessa dalle radiazioni: allora non si sapeva nulla della loro pericolosità. Noi non lavoreremo con elementi pericolosi ma, ispirati dalla tenacia di Marie Curie, scopriremo che cosa sono atomi e molecole, come le molecole interagiscono e si trasformano, che cos’è una reazione chimica.

Venerdì 24 Maggio (16-19, Biblioteca Rugantino): Mildred Dresselhaus e la scienza dei materiali

Mildred Dresselhaus (1930-2017) è stata una fisica e scienziata dei materiali. Era chiamata “la regina della scienza del carbonio” per i suoi studi sui materiali come i nanotubi di carbonio o il grafene. Cresciuta in un quartiere periferico di New York, ha lottato per procurarsi un’istruzione di alto livello, fino a diventare professoressa al MIT di Boston. Insieme a Millie parleremo di materiali: quali sono le caratteristiche fondamentali dei materiali? Che differenza c’è tra un metallo e un pezzo di plastica? Quale strategia si usa per scoprire di che cosa sono fatti? La fisica dei materiali sarà svelata attraverso tanti esperimenti “hands-on”.

Sabato 25 Maggio (10-13, Biblioteca Rugantino): Donna Strickland e l’ottica

Donna Strickland è una fisica canadese. Ha vinto il Nobel per la fisica lo scorso anno per le sue ricerche sugli impulsi laser ultracorti, che hanno consentito enormi sviluppi nello studio della materia. Ci ispireremo alle sue ricerche per parlare di luce: cosa vuol dire che la luce emessa da una lampadina è bianca? Perché è diversa dalla luce laser? Come si trasmette la luce? Come funziona una macchina fotografica? Come ci vediamo allo specchio? Perché il cielo è blu? Insieme scopriremo la risposta a queste domande progettando e realizzando esperimenti di ottica. Portate un paio di occhiali da sole!

Evento finale del 26 Maggio: ore 15-20 Parco dei Romanisti

Una grande festa finale con performance, teatro, circo, live painting dibattiti e approfondimenti sul tema: SCIENZiatE! Donne curiose e tenaci che hanno cambiato la storia della scienza:
– Passeggiata scientifica dalla Biblioteca alla sede del festival
– Esibizione scientifica interattiva: tutti i partecipanti ai laboratori sono invitati ad animare gli stand dell’esibizione come divulgatori! Per raccontare al pubblico quello che hanno scoperto
– Mostra scienziate: pannelli informativi & didattici ispirati alle sei scienziate illustri
– Dibattito sulle donne nella scienza: i pregiudizi di genere, il contributo delle donne, il soffitto di cristallo

CONTATTI
Per info e prenotazioni: thesciencezone.info@gmail.com

 

Share
Amici a 6 Zampe, bambini & cani! @ MIB
Mag 24@17:30–19:00

🎉 Evento gratuito 🎉
Un pomeriggio di giochi ed attività interattive dedicate ai bambini amanti dei cani, che, guidati da figure competenti, sperimenteranno in prima persona il rapporto con la natura e gli animali attraverso attività ludiche.
I bambini e le loro famiglie saranno guidati in un percorso di conoscenza alla scoperta della corretta interazione con il cane e della comunicazione, anche con cani estranei al nucleo famigliare, al fine non solo di creare una buona relazione con il proprio cane, qualora ne possedessero uno, ma anche di evitare spiacevoli inconvenienti con cani estranei.
I ragazzi potranno inoltre partecipare ad attività ludico ricreative assieme ad alcuni nostri cani preparati che aspettano di potersi divertire assieme a loro!

É necessario confermare la propria adesione contattando: Luisa 3397161704 (anche tramite Whatsapp)

https://www.facebook.com/events/683111695459397/

Share
Jessica e Carlottina raccontano con AperiTiPi @ Tipi
Mag 24@17:45–20:45

Ultimo incontro della stagione con Jessica e Carlottina che verrà a raccontarci storie incredibili mentre i genitori bevono ‘na biretta.
Età consigliata: dai 2 ai 5 anni
Ingresso 10€ (lettura + birra)
Prenotazione obbligatoria:
info@tipipigneto.it
0694538290
messaggio privato su facebook

https://www.facebook.com/events/468664113675385/

Share
Festival della BRACE @ Parco dell'antico acquedotto
Mag 24@19:00–Mag 26@23:00

S’i’ fosse foco, arderei ‘l mondo ….. se fossi brace arrostirei montagne di salsicce, costolette di maiale e tagliate di manzo!
Fuoco vivo, bracieri ardenti da incandescenti ceppi di faggio e di quercia, fumi che si alzano nel cielo, profumi che riempiono l’aria ed invadono i sensi …. E’ arrivata la primavera ed il nostro parco è pronto per ospitare il più grande picnic di Roma con un ricco menù a base di carne alla brace, birre artigianali e squisiti dolci !
👉DOVE
Parco dell’Antico Acquedotto in Via Appia Nuova 1280, zona Capannelle, Uscita 23 del GRA.
👉QUANDO
Venerdì 24, Sabato 25 e Domenica 26 maggio 2019.
Venerdì 24 maggio dalle ore 19.00, mentre Sabato 25 e Domenica 26 maggio dalle ore 10 alle ore 23 di ciascuna giornata.
👉COME
Ingresso GRATUITO aiutaci ad organizzare al meglio l’evento scrivendo il proprio nome + il numero delle persone partecipanti in bacheca.
👉DETTAGLI
Montagne di salsicce, tagliate di manzo al rosmarino, all’aceto balsamico o con scaglie di parmigiano e rucola, costolette e bistecche di maiale, arrosticini di pecora abruzzesi IGP fatti a mano, hamburger, wurstel, Pancetta e Picanha brasiliana; il tutto accompagnato dall’ottima birra artigianale alla spina. Tutto rigorosamente cotto sulla brace, tutto rigorosamente cotto sul posto, tutto rigorosamente e meravigliosamente buono!
I primi saranno piatti classici della tradizione italiana e romana.
Per concludere, sempre in dolcezza, monoporzioni di tiramisù in diversi gusti, torte e cheesecake ai frutti di bosco e fragole.
A disposizione 1.500 posti a sedere, servizi igienici, ampio parcheggio con oltre 600 posti auto, area giochi per bambini, 2 cambi da calcetto, possibilità di passeggiate all’interno del Parco dell’Appia Antica, visite alla fattoria degli animali.
👉COME SI ARRIVA
Con auto da via Appia Nuova superato l’ippodromo delle Capannelle ed Appia Ceramiche, dopo 500 metri sulla destra vi è l’ingresso del parco. Necessario non superare l’imbocco al Grande Raccordo Anulare, l’ingresso è adiacente al Ristorante Pappa e Ciccia.

https://www.facebook.com/events/1973889139344363/

Share
Mag
25
sab
SCIENZiatE!: a Roma arriva il Festival alla scoperta di 6 grandi donne che hanno cambiato il mondo scientifico @ Biblioteca Rugantino
Mag 25–Mag 27 giorno intero
SCIENZiatE!: a Roma arriva il Festival alla scoperta di 6 grandi donne che hanno cambiato il mondo scientifico @ Biblioteca Rugantino

Dal 10 al 26 maggio 2019 a Roma arriva SCIENZiatE!, un grande festival a ingresso gratuito che attraverso 6 divertenti laboratori interattivi e un grande evento finale, racconterà le scoperte di 6 grandi donne che con il loro lavoro hanno cambiato il mondo scientifico: Ipazia d’Alessandria, Rosalind Franklin, Marie Curie, Mildred Dresselhaus, Donna Strickland e Rachel Carson.

Realizzato presso la Biblioteca Rugantino e il parco Romanisti (VI Municipio), il Festival è un’esperienza di divulgazione ideata e curata da Claudia Fasolato e Nadia Di Mastropietro, basata sulla sperimentazione della scienza in prima persona a cura di Doc Educational, con il supporto di The Science Zone Associazione di Divulgazione Scientifica. E’ parte del programma di EUREKA! ROMA 2019 promossa da Roma Capitale e in collaborazione con SIAE.

I 6 laboratori interattivi per bambini e ragazzi dai 6 ai 15 anni, si terranno dal 10 al 25 maggio presso la Biblioteca Rugantino (via Rugantino 113), e serviranno a scoprire i temi di ricerca e la biografia delle 6 scienziate scelte come role models per questo progetto: Rosalind Franklin e la biologia; Ipazia d’Alessandria e la geografia astronomica, Rachel Carson e le scienze ambientali; Marie Sklodowska Curie e la chimica; Mildred Dresselhaus e la scienza dei materiali; Donna Strickland e l’ottica.

Con i laboratori di SCIENZiatE! la scienza diventa un’esperienza diretta, divertente e coinvolgente: ci si mettono le mani e ci si mette la faccia, preparando data dopo data il materiale didattico per l’esibizione scientifica di domenica 26 maggio, nell’ambito dell’evento finale.

Ma SCIENZiatE! non è solo questo: si raccontano le storie e si riflette sull’esperienza di vita di sei grandi figure della scienza che, in quanto donne, hanno dovuto affrontare un mondo dominato da colleghi uomini, spesso poco propensi a riconoscerne l’autorevolezza.
Sono ammessi max 45 partecipanti per ogni laboratorio. Per info e prenotazioni: thesciencezone.info@gmail.com

 

Il 26 Maggio dalle 15 alle 20 il grande evento finale che conclude la manifestazione si terrà a ingresso gratuito presso il Parco dei Romanisti (viale dei Romanisti 200), e accoglierà un pubblico di tutte le età con mostre, laboratori e performance dal vivo di danza e arti circensi. La giornata si aprirà alle 15 con una passeggiata scientifica nel quartiere, per scoprire la scienza nascosta nel quotidiano alla luce dell’esperienza laboratoriale. Bambini e ragazzi animeranno le postazioni di una esibizione scientifica interattiva, accompagnati dal live painting a tema di 6 giovani artiste: Mila Gno, Tiziana Rinaldi Giacometti, Giusy Guerriero, Violetta Carpino, Anita Genca e Flavia Fanara. L’evento sarà arricchito da un dibattito con ricercatrici e scienziate contemporanee, e con uno spettacolo di teatro improvvisazione a cura della compagnia teatrale I Bugiardini e una performance di acrobatica aerea dell’artista Chiara Lucisano in arte Kira, accompagnata da un reading scientifico.

DOC Educational è una cooperativa di professionisti dell’educazione che riunisce insegnanti ed altri attori del mondo della formazione di alto livello. Ha un importante storico in progetti educativi su larga scala, e si dota di una piattaforma web 4.0 per l’organizzare delle risorse umane. Si occuperà dell’attuazione del progetto in tutte le fasi.

Doc Educational considera la creatività come elemento essenziale di ogni attività umana e opera affinché l’apprendimento delle discipline artistiche avvenga nel contesto ideale, per garantire la migliore qualità possibile a chi lo riceve e legalità e dignità a chi lo eroga. Doc Educational sostiene e sviluppa iniziative di apprendimento destinate a tutte le categorie sociali, in particolare quelle più disagiate, che devono adeguare i loro saperi alle nuove esigenze del mondo. In una società in cui il sapere da privilegio è diventato un bisogno diffuso, Doc Educational si impegna a valorizzare l’arte e la sua conoscenza, fattori indispensabili per accogliere e comprendere il futuro.

The Science Zone Associazione di Divulgazione Scientifica è un’associazione culturale che si occupa di comunicazione e didattica delle scienze, con progetti nazionali e internazionali nelle scuole elementari e medie, in contrasto alla dispersione scolastica e per la formazione dei docenti (fondi MIUR, Regione Lazio, UE KA2 Erasmus+). Sarà il garante scientifico del progetto SCIENZiatE!

Programma dei Laboratori

Max 45 partecipanti per ogni laboratorio

Età 6-15 anni, i partecipanti saranno divisi in gruppi per età.

Per info e prenotazioni: thesciencezone.info@gmail.com

Venerdì 10 Maggio (16-19, Biblioteca Rugantino): Rosalind Franklin e la biologia

Rosalind Franklin fu una biologa e cristallografa a cui si deve l’esperimento che portò alla scoperta della struttura del DNA. Per una grave scorrettezza dei colleghi Watson e Crick, fu esclusa dall’articolo che portò i colleghi uomini al premio Nobel. Accompagnati da questa scienziata illustre, partiremo dal DNA per esplorare diversi aspetti della vita di animali (i sensi, la percezione, i processi metabolici) e vegetale (la fotosintesi clorofilliana, la capillarità).

Sabato 11 Maggio (10-13, Biblioteca Rugantino): Ipazia d’Alessandria e la geografia astronomica

Ipazia fu una delle prime scienziate donne della storia. Studiò ed insegnò la geometria, l’astronomia e la filosofia, progettando e realizzando strumenti scientifici per lo studio del moto dei corpi celesti. Combatté contro i pregiudizi e le superstizioni, e fu tragicamente uccisa per questo. In questo laboratorio scopriremo alcuni dei temi di ricerca di Ipazia: si metteranno le mani sull’astronomia e sul moto dei pianeti, costruendo modellini e astrolabi.

Venerdì 17 Maggio (16-19, Biblioteca Rugantino): Rachel Carson e le scienze ambientali

Rachel Carson studiò biologia e si dedicò poi alla scrittura e alla divulgazione scientifica, pubblicando libri di grande successo. A partire dagli anni Cinquanta monitorò e rese pubblici i pericolosi effetti biologici del pesticida DDT, al tempo diffusissimo. Insieme a questa scienziata, comunicatrice e ambientalista, lavoreremo sull’ecologia e le scienze ambientali. Quanto è difficile purificare l’acqua? Qual è la differenza tra una conchiglia e una bottiglietta di plastica? Che cosa vuol dire ecosistema? A queste domande risponderemo “mettendoci le mani”, con esperimenti e letture.

Sabato 18 Maggio (10-13, Biblioteca Rugantino): Marie Sklodowska Curie e la chimica

Marie Sklodowska Curie fu una chimica polacca nata alla fine dell’Ottocento. Scoprì la radioattività (per cui, prima donna nella storia, vinse il Nobel nel 1903) e due nuovi elementi, il polonio e il radio, lavorando insieme al marito Pierre Curie. Non smise mai di ricercare nonostante la salute sua e di Pierre fu compromessa dalle radiazioni: allora non si sapeva nulla della loro pericolosità. Noi non lavoreremo con elementi pericolosi ma, ispirati dalla tenacia di Marie Curie, scopriremo che cosa sono atomi e molecole, come le molecole interagiscono e si trasformano, che cos’è una reazione chimica.

Venerdì 24 Maggio (16-19, Biblioteca Rugantino): Mildred Dresselhaus e la scienza dei materiali

Mildred Dresselhaus (1930-2017) è stata una fisica e scienziata dei materiali. Era chiamata “la regina della scienza del carbonio” per i suoi studi sui materiali come i nanotubi di carbonio o il grafene. Cresciuta in un quartiere periferico di New York, ha lottato per procurarsi un’istruzione di alto livello, fino a diventare professoressa al MIT di Boston. Insieme a Millie parleremo di materiali: quali sono le caratteristiche fondamentali dei materiali? Che differenza c’è tra un metallo e un pezzo di plastica? Quale strategia si usa per scoprire di che cosa sono fatti? La fisica dei materiali sarà svelata attraverso tanti esperimenti “hands-on”.

Sabato 25 Maggio (10-13, Biblioteca Rugantino): Donna Strickland e l’ottica

Donna Strickland è una fisica canadese. Ha vinto il Nobel per la fisica lo scorso anno per le sue ricerche sugli impulsi laser ultracorti, che hanno consentito enormi sviluppi nello studio della materia. Ci ispireremo alle sue ricerche per parlare di luce: cosa vuol dire che la luce emessa da una lampadina è bianca? Perché è diversa dalla luce laser? Come si trasmette la luce? Come funziona una macchina fotografica? Come ci vediamo allo specchio? Perché il cielo è blu? Insieme scopriremo la risposta a queste domande progettando e realizzando esperimenti di ottica. Portate un paio di occhiali da sole!

Evento finale del 26 Maggio: ore 15-20 Parco dei Romanisti

Una grande festa finale con performance, teatro, circo, live painting dibattiti e approfondimenti sul tema: SCIENZiatE! Donne curiose e tenaci che hanno cambiato la storia della scienza:
– Passeggiata scientifica dalla Biblioteca alla sede del festival
– Esibizione scientifica interattiva: tutti i partecipanti ai laboratori sono invitati ad animare gli stand dell’esibizione come divulgatori! Per raccontare al pubblico quello che hanno scoperto
– Mostra scienziate: pannelli informativi & didattici ispirati alle sei scienziate illustri
– Dibattito sulle donne nella scienza: i pregiudizi di genere, il contributo delle donne, il soffitto di cristallo

CONTATTI
Per info e prenotazioni: thesciencezone.info@gmail.com

 

Share
TIERRA: Una giornata per grandi e piccini all’insegna della natura, della socialità e dell’ecologia all’ Agriturismo Cobragor
Mag 25 giorno intero
TIERRA: Una giornata per grandi e piccini all’insegna della natura, della socialità e dell’ecologia all' Agriturismo Cobragor

TIERRA
sabato 25 maggio 2019 | dalle 10 al tramonto | Roma, Agriturismo Cobragor
via Giuseppe Bellerai, 60

Una giornata per grandi e piccini all’insegna della natura, della socialità e dell’ecologia

TIERRA è un evento organizzato e promosso dall’Associazione AMKA Onlus con lo scopo di sensibilizzare sui temi dell’ecologia e della tutela dell’ambiente.
L’iniziativa si svolgerà nell’arco dell’intera giornata di sabato 25 maggio 2019, dalle 10 fino al tramonto, nella splendida cornice del bellissimo agriturismo Cobragor – Monte Mario che, con i suoi immensi spazi verdi, propone uno stralcio di campagna nel cuore di Roma.
L’intera giornata sarà scandita da un fitto programma, che prevede attività sia per i bambini, che per i più grandi.

Si inizierà con l’apertura del Market, dove un gruppo selezionato di produttori e artigiani venderà prodotti a KM Zero; si potrà fare la spesa scegliendo tra un’offerta vasta e variegata di generi alimentari di altissima qualità, con filiera corta. Parte del ricavato sosterrà i progetti di AMKA Onlus.

La giornata proseguirà poi con la visita in fattoria e laboratori per i bambini che propongono attività creative basate sull’utilizzo della terra o sull’applicazione delle tecniche del riciclo e del riuso. I partecipanti potranno pranzare, scegliendo tra diverse proposte degli espositori, e dedicare del tempo al relax.

Nel pomeriggio AMKA terrà la conferenza “CRECIENDO UNIDOS” per presentare la progettualità in Guatemala e proporre l’approfondimento di temi che riguardano lo stile di vita e l’adozione di buone pratiche individuali volte a ridurre l’inquinamento e a garantire il rispetto della salute e dell’ambiente.

Al tramonto ci saluteremo con una sessione di meditazione accompagnata dai magici suoni delle campagne tibetane.

Con “Tierra” vogliamo incentivare lo sviluppo della consapevolezza individuale necessaria per modificare abitudini e comportamenti, con impatto positivo sulla collettività.

La partecipazione è aperta a tutti, all’ingresso è richiesta una donazione simbolica di 1€. L’accesso ai laboratori e alle attività proposte è gratuito. Per i laboratori dei bambini è gradita prenotazione: 06.64760188 / amka@assoamka.org

PROGRAMMA >>>
10 > 18 / Market
11 > 13 / Laboratorio creativo & visita in fattoria
13 > 15 / Pranzo sociale, giochi e relax
16 > 18 / Laboratorio creativo & visita in fattoria
16 > 17 / Conferenza: Creciendo Unidos
18 > 19 / Meditazione con campane tibetane

CHI SIAMO: AMKA è un’organizzazione umanitaria impegnata dal 2001 in progetti di cooperazione internazionale. Realizziamo interventi specifici nei settori di tutela dell’ambiente, sostegno alle attività produttive e sviluppo della sicurezza alimentare. Attualmente lavoriamo in Congo (RDC) e in Guatemala, dove, dal 2018, grazie al progetto “Creciendo Unidos”, abbiamo costruito un vivaio e prodotto più di 15.000 alberi da frutto che sono stati distribuiti alle famiglie locali. In Italia formiamo ogni anno decine di giovani che vengono coinvolti nel volontariato internazionale e investiamo molte energie sulla sensibilizzazione intorno ai temi che sono oggetto del nostro impegno internazionale.
SONO CON NOI:
Agriturismo Cobragor | Pulicaro Azienda Agricola Biologica | | Farmacia Igea | Zolle | Hempfarm – L’erba che non trema | Mondi Caffè | Parsec Agricoltura | Claudio Quarta Vignaiolo | Stampelle Press |Arcobaleno dell’Anima – Yoga e Benessere | Baobab Street Food | Dress The Change | Lucia Fresia – vetrate artistiche | Operaio Celeste – Ryszard Wilczek

Associazione AMKA Onlus | Viale delle Medaglie d’Oro 201 | Roma | amka@assoamka.org | www.amka.it

Share
World Play Day a Piazza Testaccio @ Piazza Testaccio, 00153 Roma
Mag 25 giorno intero

WORLD PLAY DAY – GIORNATA MONDIALE DEL GIOCO Roma, Piazza Testaccio – Sabato 25 maggio, ore 9,00 – 18,00
Nella cornice di Piazza Testaccio, una giornata di giochi, letture, laboratori teatrali, incontri-dibattito per ricordare che il bambino ha diritto al gioco come stabilito dall’ONU nella convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Il gioco promuove lo sviluppo delle relazioni umane, l’emotivita’ e l’apprendimento.

Share
Che paura, arrivano i mostri! Spettacolo al Teatro dei documenti (Testaccio) @ Teatro Di Documenti
Mag 25–Mag 26 giorno intero
Che paura, arrivano i mostri! Spettacolo al Teatro dei documenti (Testaccio) @ Teatro Di Documenti

uno spettacolo di Sabrina Ceccobelli e Franco Laotan.
Che succede se tutti i personaggi spaventosi delle favole si danno appuntamento?
E se un improbabile disoccupato superfifone sembra aver trovato il lavoro giusto per lui?
Orchi, streghe, minotauri e fantasmi: ci sono proprio tutti in questa passerella di mostri, ognuno con la
sua “mostruosità”…
Ma sarà proprio il personaggio più fifone di tutti ad aiutarci a trasformare le paure in risate.
Con i bambini costruiremo folletti sonori.
Burattini, pupazzi animati, teatro d’attore e musiche dal vivo.
Al termine dello spettacolo, merenda!
CONSIGLIATO DAI 3 AGLI 8 ANNI
SABRINA CECCOBELLI, teatrante dal 1983, indirizza la sua ricerca verso il teatro di figura costruendo macchine
sceniche, marionette, burattini, sagome mobili per il teatro delle ombre, maschere e costumi, muovendosi tra le diverse
tecniche artistiche e costruttive, privilegiando il metodo del riuso e del riciclo nell’ottica della materia che sempre si
trasforma. È artista di strada, clown augusto, giocoliere, cantastorie, suona l’organetto diatonico otto bassi, la chitarra, il
flauto traverso, i flauti a becco e il traversiere medievale. È autrice, interprete e regista di spettacoli di figura e d’attore.
Parallelamente all’attività teatrale personale sviluppa l’aspetto didattico-formativo del teatro e della musica ideando e
conducendo corsi e laboratori integrati teatrali, musicali e di arti applicate, per tutte le età, promuovendo un approccio
creativo al sapere allo scopo di incrementare nei partecipanti le capacità analitico-critiche, interpretative e progettuali, le
capacità comunicative e di apprendimento cooperativo. È laureata in discipline dell’arte della musica e dello spettacolo
(DAMS), è musicoterapista e AEC (assistente Educativo Culturale), Operatore Ludico-Musicale, Animatore del tempo
libero e dello sport. È fondatrice assieme a Franco Laotan del Teatro per le Perle.

Share
Caccia al Tesoro alla Scoperta di Roma
Mag 25@9:00–14:30

Caccia al tesoro rivolta ai bambini dai 6 agli 11 anni.
Evento soggetto a prenotazione perché i posti sono limitati.
Prenotazioni entro e non oltre giovedì 23 maggio.
Info, prezzi e prenotazioni Elisa 347/4462717

https://www.facebook.com/events/2063021730665522/

Share
World Play Day – Giornata Mondiale del Gioco
Mag 25@9:30–18:00

*** WORLD PLAY DAY – GIORNATA MONDIALE DEL GIOCO ***

Nella cornice di Piazza Testaccio, una giornata di giochi, letture, laboratori teatrali, incontri-dibattito per ricordare che il bambino ha diritto al gioco come stabilito dall’ONU nella convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Il gioco promuove lo sviluppo delle relazioni umane, l’emotività e l’apprendimento.

Programma aggiornato:

ORE 9.30 Apertura della manifestazione

ORE 10.00-18.00 CHI VUOLE GIOCARE CON ME? – presso lo stand DJECO
Sedetevi al tavolino e lasciatevi incuriosire mettendovi alla prova con i giochi di carte e di società. Nelle scatole e nelle carte da gioco che vi proporranno troverete tanti giochi originali e divertenti.
(attività consigliata per una fascia 3-99 anni).

ORE 10.00 LABORATORIO CREATIVO a cura della Ludoteca Le Civette
Facciamo un collage con carta e pasta colorata

ORE 10.30 LABORATORIO CREATIVO – RITRATTI PER GIOCO a cura di Kikids
(per tutti i bambini dai 4 anni in su)

ORE 11.00 CONCORSONE ENIGMISTICO a cura di Ennio Peres
Cruciverba che passione! Tutti in piazza cimentarsi in questo gioco…armatevi di penna!!
(attività consigliata dai 99 in giù…)

ORE 11.00 STORYTIME – WELCOME TO THE JUNGLE presso lo stand Kids&Us language school – Italia
Lo Storytime (l’Ora del Racconto in inglese – attività consigliata per la fascia 1-2 anni).

ORE 11.30 LABORATORIO CREATIVO a cura della Ludoteca Le Civette
Un laboratorio dedicato alla manipolazione: la pasta di sale

ORE 11.30 LABORATORIO DI LETTURA a cura di Alessandra De Luca (Biblioteca Centrale Ragazzi)
Con letture calibrate per varie fasce d’età (da 0 a 10 anni). Durata di circa 40 minuti.

ORE 12.00 LABORATORIO CREATIVO – RITRATTI PER GIOCO a cura di Kikids
(attività consigliata per tutti i bambini dai 4 anni in su)

ORE 12 FINO ALLE 18,00 GIOCHI IN PIAZZA COME UNA VOLTA – a cura della Ludoteca La Girandola
Assisterete alla trasformazione della piazza in un grande parco giochi all’aperto con postazioni in legno, ma non solo, per invitare bambini, genitori, ragazzi, nonni a giocare “come una volta”.
(attività consigliata per una fascia compresa fra i 2 e i 99 anni).

DIBATTIAMO IN PIAZZA CON
ORE 11.30 – Dot.ssa Francesca Mollo (CeIS don Mario Picchi)
Il gioco oltre ad essere momento di Condivisione scambio possibilità di esplorazione e crescita ci fornisce indicatori anche sullo sviluppo dei bambini e delle bambine.
Interagire nel gioco, offrire modelli, accogliere e arricchire i giochi dei bambini costituiscono un importante strumento per la crescita, ma anche per lo sviluppo comunicativo e linguistico.

IL POMERIGGIO
ORE 15.00 LABORATORI (presso lo stand dell’Associazione Il Gomitolo Roma).
Partendo la vari tessuti colorati, ciascun bambino costruirà il suo speciale pannello.
Pasta di sale. Tante forme diverse e colorate da realizzare con la pasta di sale.

Trasformiamo il rotolo: ecco un polipetto! (ricicliamo e diamo vita ad un nuovo amico).
Piantiamo la nostra pianta aromatica! (trasformiamoci in giardinieri e scopriamo quanto è divertente giocare con la terra).

ORE 16.00 LA MAGIA MATEMATICA: giochi di prestigio, basati su ragionamenti matematici piuttosto semplici, ma abilmente dissimulati, con l’intento di far conoscere la Matematica sotto altri aspetti.
(laboratorio adatto per bambini dagli 8 anni in su).

ORE 17.00 STORYTIME – GINA GINGER & CHARLIE CHIVES presso lo stand Kids&Us language school – Italia
Lo Storytime (l’Ora del Racconto in inglese – attività consigliata per la fascia 3-8 anni).

ORE 17.00 LABORATORIO DI LETTURA a cura di Alessandra De Luca (Biblioteca Centrale per Ragazzi)
Con letture calibrate per varie fasce d’età (da 0 a 10 anni). Durata di circa 40 minuti.

ORE 17.00 LABORATORI DI RICICLO (Presso lo stand dell’Associazione Il Gomitolo Roma)
Trasformiamo un rotolo in un polipetto! ricicliamo e diamo vita ad un nuovo amico.
Piantiamo la nostra pianta aromatica! trasformiamoci in giardinieri e scopriamo quanto è divertente giocare con la terra.

DIBATTIAMO IN PIAZZA CON
Nel corso dell’intera giornata avranno luogo dei dibattiti aperti:

ORE 17.00 circa
“Le illusioni del gioco come non cadere nelle dipendenze” (relazione alla tavola rotonda)
A causa del massiccio proliferare di nuove forme legali di gioco in denaro, a cui si sta assistendo in Italia da molti anni, le cronache registrano sempre con maggiore frequenza casi di persone che finiscono per rovinarsi completamente, praticando ossessivamente questi allettanti passatempi, cadendo spesso vittime di una grave patologia di dipendenza dall’azzardo. Una tale drammatica situazione è alimentata anche dalla diffusa illusione che sia possibile elaborare dei sistemi per vincere sicuramente in giochi di questo tipo. Nel corso del suo intervento, Ennio Peres cercherà di mettere in evidenza i principali inganni matematici che sono alla base di tutti i metodi che promettono rapidi arricchimenti. Inoltre, cercherà di sfatare la radicata credenza che il denaro faccia la felicità…

ORE 18.00 circa
L’ultimo intervento avrà come tema “Il negozio di vicinato come risorsa e ricchezza del quartiere”
(interverranno per raccontare la loro esperienza titolari di esercizi commerciali, bottegai e artigiani del I Municipio).

Durante tutta la giornata i visitatori potranno cimentarsi con giochi di piazza. In particolare, attraverso Il Ludobus, grandi e piccoli potranno divertirsi e misurarsi, con i giochi della collezione della Cooperativa Sociale Apriti Sesamo che si ispirano alla tradizione ludica italiana ed europea e sono costruiti con legno e materiali poveri. Le installazioni ludiche rappresentano il fulcro dell’intera iniziativa e consentiranno di “vivere” la piazza alternando ai momenti di approfondimento tematiche quelli di svago e di divertimento.
Ad animare la piazza attraverso giochi, laboratori didattici, letture animate saranno delle realtà private e pubbliche che operano e lavorano nel mondo del gioco:

– Ludoteca La Girandola (Cooperativa Sociale Apriti Sesamo)
– Ludoteca Le Civette (CeIS don Mario Picchi)
– Biblioteca Centrale Ragazzi
– Kids&Us language school – Italia
– Kikids
– DJECO
– Associazione “Oltre Il Giardino”
– Ludoteca Il Gomitolo Roma
– “Giocologo” e matematico Dott. Ennio Peres

Alcune notizie sull’organizzatore della manifestazione:
Il Giardino della Talpa, a Roma, in Via Manuzio 51-53 (vicino alla piazza dove era collocato lo storico mercato di Testaccio) è un negozio che da quasi dieci anni, è dedicato ai giochi e giocattoli scelti con particolare attenzione alle esigenze formative per l’infanzia. L’idea che ci ha caratterizzato è stata quella di promuovere, attraverso il gioco, la socialità tra individui, l’educazione al rispetto dell’ambiente; stimolare la creatività e la manualità, diffondere la conoscenza di usi e costumi. Il Giardino della Talpa, inoltre, organizza periodicamente laboratori ludico-didattici per bambini dove, insieme al gioco, si approfondiscono aspetti pedagogici e sociali legati alle tematiche ambientali, educative, musicali, artistiche ed espressive.
Ad aprile di quest’anno il Giardino della Talpa si è dotato anche di una sua Associazione “OLTRE IL GIARDINO” che ha mosso i suoi primi passi proprio nell’organizzazione del World Play Day.


Per maggiori info:
Tel: 0657302232
Cell: 3355838855
E-mail: giardino.talpa@gmail.com

https://www.facebook.com/events/1257197851110396/

Share
Letture lunari. A cura di Pino Grossi @ Officine Libreria Amico Fritz
Mag 25@10:30–11:30

Sabato 25 siamo lieti di ospitare Pino Grossi, formatore, attore, ex istruttore Servizi Culturali presso la Biblioteca Centrale dei Ragazzi, per una lettura dedicata alla luna, che fa parte dei laboratori del #maggiodeilibri . Vi aspettiamo alle 10.30

“Letture lunari”
a cura di Pino Grossi
Età 4+
Costo 6 euro

– Illustrazione Manuele Fior –

https://www.facebook.com/events/862196847461122/

Share
Country Fest – 25/26 Maggio 2019 @ Serra Madre
Mag 25@11:00–Mag 26@22:00

Sabato 25 e domenica 26 torna Country Fest!
⏰ 𝐃𝐚𝐥𝐥𝐞 𝐨𝐫𝐞 𝟏𝟏:𝟎𝟎 𝐚𝐥𝐥𝐞 𝐨𝐫𝐞 𝟐𝟐:𝟎𝟎 ⏰ vi aspettiamo con il consueto mercatino degli artigiani e dei produttori agricoli, food trucks e #birra di qualità, il punto bar, #aperitivi , #musica live , workshops per adulti, area ludica ed uno spazio dedicato alla creatività dei #bambini!
Non mancheranno gli appuntamenti di #arte e #cultura!

📿 MARKET: un’area dedicata agli artigiani e produttori agricoli
🍔 FOOD TRUCK: ampia area dedicata al #Food buono: FRISH , RARO – Food Truck Roma , Maccheroni Restaurant & Truck e Cremeria Alpi

🍺 BIRRE DI QUALITA’: fatte dal #Birrificio romano doc Birradamare Birrificio, tra cui l’intramontabile ed originale #nabiretta

🃏 INTRATTENIMENTO: #Boardgames e Minutes games con Keep Music Alive
Postazione di #facepainting con NonnaCate Truccabimbi & Tremilia

💯 AREA BAMBINI : Dalle ore 11.00 “ANGOLO MAGICO DI CinqueStorie – Associazione Socio Culturale “Letture Animate e #Laboratori di Riciclo Creativo”
Per prenotare i Laboratori ed avere il posto riservato, aiutandoci così a garantire la migliore accoglienza possibile, scrivete una mail a countryfest.serramadre@gmail.com

PROGRAMMA LABORATORI
SABATO 25 e DOMENICA 26

🎨 ore 11.00 Laboratorio di pittura creativa per bambini dai 3 anni € 10

🎨 ore 15.00 Laboratorio di pittura creativa per bambini dai 3 anni €10

🎨 ore 17.00 Laboratorio di pittura creativa per bambini dai 3 anni € 10

☑️WORKSHOPS ADULTI

SABATO 25 e DOMENICA 26
❇️Ore 18.00 Workshop di argilla a cura di Michele Evangelisti per adulti € 15

☑️ARTE in SERRA a cura di Keep Music Alive conduce Joshua De Loa

SABATO 25

🔺 Ore 16.00 Presentazione libro ” di Maria Cristina Maselli, conduce eva crosetta.

🔺Ore 17.00 Attualità “L’idea di Medioevo”-Fare luce sui secoli “bui” a cura di Andrea Feliziani, Emma BiancaLuna e Simone Romano, modera Joshua De Loa.

🔻Ore 18.00 Vernissage + Interview con Amanda Valentini e Marta Farrace

DOMENICA 26

🔺Ore 16.00 Presentazione libro “Mamma Roma. La terza scuola di cantautori della capitale” di Mattia Marzi.

🔻 Ore 17.00 Letteratura “Tu mi leggi, io ti leggo.” Incontro di lettura.

🌴 AREA RELAX

🍹 PUNTO BAR a cura di Antonio Policella

🌱IN PIU’: il #Market di Serra Madre sarà aperto fino alle 21.00!

INGRESSO GRATUITO ED AMPIO PARCHEGGIO → seguici per ricevere gli aggiornamenti e scoprire tutte le novità! Per info e prenotazioni scrivere a countryfest.serramadre@gmail.com

https://www.facebook.com/events/1043998802452004/

Share
Elmer day! Lettura cantata in inglese (3-6 anni) @ The little reader
Mag 25@11:00–12:00

Sabato 25 maggio é Elmer Day, e quest’anno la giornata dedicata all’elefante variopinto sarà ancora più speciale!

Vi aspettiamo per una lettura cantata e un laboratorio creativo in inglese per festeggiare il trentessimo anniversario dell’elefante multicolore creato da David Mckee!

Venite con i vostri vestiti più vivaci e sgargianti in puro stile Elmer!

Quando: sabato 25 maggio alle 11.00
Età consigliata: 3 – 6 anni
Costo: 9 euro/bambino
Prenotazione obbligatoria: 06 877 84678 / info@thelittlereader.it

(Text in English)
Elmer day!
Sing-a-long reading and arts and craft activity!

Get ready for the biggest ever Elmer Day on Saturday 25th May! Join us for a very special celebration of Elmer’s 30th birthday! There will be a sing-a-long reading and an Elmer arts and craft activity!

Why not wear your brightest colours just like Elmer!

Event in English.
Suitable for: 3 -6 years old
When: Saturday 25th May, 11.00 – 12.00
Cost: 9 euro/child
Booking essential: 06 877 84678/ info@thelittlereader.it

https://www.facebook.com/events/431349674077098/

Share
Corso di cucina per bimbi @ BIO ristorante
Mag 25@13:00–16:00

💖corso di cucina per bambini 💖

I bambini potranno imparare a fare la pizza ed un dolce che poi a fine corso mangeranno!!! 🚫gratis🛇 sarà servita la pasta Bio ai bimbi . Finito il corso di cuCina potranno giocare a minigolf . I genitori potranno pranzare alla carta .
Il corso bimbi sabato 25 maggio e sabato 1 giugno costerà solo 8 euro compreso pranzo bimbi .

Info 335.6947971

https://www.facebook.com/events/363308570969463/

Share
Gli amici di Leo @ Ottimomassimo Librerie per ragazzi
Mag 25@15:00–18:00

Una festa speciale dedicata a Federico, Guizzino, Pezzettino, Cornelio e tutti gli altri amici di Leo Lionni.
Dalle 15 alle 17 laboratorio continuo per costruire il tuo Federico
Alle 17 le storie di Leo come non le avete mai ascoltate!
dai 3 anni
Info e prenotazioni 06 90215070

https://www.facebook.com/events/663920464047217/

Share
Spazio Colore: Pittura libera @ Spazio Gioco Iqbal
Mag 25@15:30–18:30

Una ora intera una stanza intera. Colori ovunque per dare sfogo alla fantasia. Per scoprire con musica, materiali e in libertà che…. il colore è già dentro di noi.
Avranno i bimbi dai 2 ai 6 anni una sala allestita per scoprire i colori della primavera. In compagnia di un adulto.
Turni: ore 15.30 e 17
Contributo 13 euro ( bambino e accompagnatore)
Prenotazione obbligatoria a teatro23@gmail.com o 3406414128

https://www.facebook.com/events/416629128888173/

Share
Ultimo Laboratorio prima dell’Estate | Eitech & L’Arte a parte @ TeknoToys
Mag 25@15:30–19:30

In attesa dell’arrivo dell’estate 🏖 TeknoToys – Giochi di costruzione organizza l’ultimo laboratorio della stagione! ☀
.
⭐Per gli appassionati delle costruzioni in metallo, potrete divertirvi a costruire alcuni modelli proposti dal marchio #Eitech, mettendovi alla prova con cacciavite e chiave inglese. 🔧🔩
.
⭐ #Impara a #cucire soffici delfini,🐬 granchi, 🦀 balene, 🐳 cuori ❤ e stelle.⭐ Non hai mai utilizzato ago e filo? #Gioca con L’Arte a Parte ❗
.
🤩Un laboratorio divertente e innovativo tutto completamente gratuito.🆓
.
💡 Il bambino gioca con le costruzioni? Da grande farà lo scienziato!
.
.
⭐ Il gioco può rappresentare la modalità più adeguata per l’apprendimento dei più piccoli e la curiosità dei più grandi.
Il laboratorio è gratuito e non necessita di prenotazione.
Vi aspettiamo come sempre numerosi!

Per maggiori Informazioni contattaci:
📞 06.321.8985
📩 info@giochidicostruzione.it

Consulta il programma degli eventi 2019, visita il nostro sito:

➡ http://www.giochidicostruzione.it/

#educazione #amici #robotics #bambine #bambole #doll #giochi #laboratorio #happy #funny #play #divertimento #bimbi #bambini #children #mamma #papà #love #amore #pedagogia #scuola #genitori #family #famiglia #gioco #costruzioni #teknotoys #giochidicostruzione #italia #Roma

https://www.facebook.com/events/674510572986510/

Share

Share