Oltre ai villaggi e mercatini di Natale di Roma e del Lazio di cui vi abbiamo già parlato, ci sono anche alcune altre opportunità di divertimento e svago ma anche di riflessione e meraviglia per i bambini a Roma e dintorni.

Il Presepe Vivente di Civita di Bagnoregio

Quest’anno il 26, 28, 29 dicembre 2019 e l’1, 4, 5 e 6 gennaio 2020,si rinnova lo straordinario evento del Presepe Vivente a Civita di Bagnoregio, anche quest’anno curato dal Comitato Locale di Croce Rossa Italiana di Bagnoregio e Lubriano.

L’antico borgo offre un’ambientazione unica che riproduce un paesaggio non comune e dove il tempo sembra essersi fermato: un ponte pedonale lungo circa 300 metri è l’unica via d’accesso e solo fino a qualche anno fa ogni sorta di materiale veniva recapitato a dorso di mulo.
La più antica tradizione del Natale cristiano si sposa mirabilmente con l’ambientazione unica al mondo di Civita di Bagnoregio: il mercato di stoffe, di frutta e spezie trasportano i visitatori in quel villaggio che oltre 2.000 anni fa diede i natali a Gesù Bambino; un insediamento romano, accampamenti beduini, la via degli artigiani e commercianti e i Re Magi, che arrivano dal lontanissimo Oriente, fanno da splendido contorno alla capanna della Sacra Famiglia. La sera, quando cala il sole ed il Presepe Vivente ha inizio, il calore dei molti fuochi dislocati per le vie del paese si intreccia mirabilmente all’illuminazione perimetrale dell’abitato di Civita.

Favole di luce a Gaeta

“Le Favole da sempre aprono le porte di un mondo incantato, dove tutto è possibile, e nessuno può sapere cosa accadrà di fantastico da quel momento in poi. Durante le festività natalizie, le Favole di Luce di Gaeta sono un invito all’immaginazione, alla fantasia… Un invito a rievocare quell’aria da sogno dei Natali magici dell’infanzia. Un’atmosfera calda, accogliente, familiare che conserviamo nei nostri ricordi più cari e che possiamo rivivere nell’abbraccio di una città che si riempie di luci e di festa! Lo scopo degli organizzatori è farvi conoscere Gaeta nel suo fascino invernale e natalizio… certi che sarà un viaggio ricco di belle emozioni… attraverso percorsi che si sviluppano tra sogno e realtà, in cui i luoghi, l’arte, la storia della nostra città sono immersi in una dimensione magica… Vogliono incantarvi, visitatori e turisti, creando intorno ai nostri tesori paesaggistici, storici e artistici, cornici luminose e spettacolari…perché Gaeta è da vivere tutto l’anno! ”

Un labirinto di scalinate acciottolate, case di pietra ammassate l’una sull’altra, ampie vedute panoramiche, l’affascinante cittadina medievale di Artena non è solo una delle più ripide d’Italia, ma è anche il più grande centro storico d’Europa pedonale, senza traffico motorizzato. A solo mezz’ora da Roma, visitarla dà la sensazione di essere immersi in un’altra era.Il Natale è un momento particolarmente magico per visitare Artena. Prendete il treno colorato Christmas Express fino alla vecchia piazza principale, alla base del centro storico ed iniziate da lì ad esplorare i suoi vicoli oppure il mini bus fino in cima alla città.

Per i più avventurosi non può mancare una passeggiata a dorso di mulo!

In ogni caso, troverete un autentico spirito natalizio con luci di Natale, grotte addobbate con straordinari Presepi e cantina dopo cantina delizie culinarie, idee regalo artigianali e prodotti locali.

 

Dal 30 novembre le luminarie artistiche a Parco Chigi di Ariccia

Sabato 30 novembre grande apertura della luminarie artistiche presso il Parco Chigi di Ariccia. In programma ricchi spettacoli e mascotte itineranti. A breve il programma sulla pagina facebook dell’evento.

Share