Buongiorno e innanzitutto grazie per aver accettato di rispondere alla mia intervista e complimentissimi per le attività che svolgete quotidianamente con i bambini. Spero proprio di poter venire presto di persona a trovarvi!

 

Partiamo subito dal tema principale: il Natale e le festività in generale. Cosa state organizzando per festeggiare?

Per aspettare il Natale, come ogni anno, dal 8 Dicembre saremo sempre aperti, anche le domeniche. Continueranno le nostre attività ordinarie di spazio baby al mattino (per i più piccoli sotto i 3 anni) e tutti i laboratori del pomeriggio (musica, teatro, hip hop e inglese). E poi ci saranno poi un sacco di appuntamenti speciali.

Evento di Natale in Libreria

Sabato 15 alle 11.00 “Il complotto dei Babbi Natale”. Letture sotto l’albero. Leggeremo i libri più belli e divertenti sul Natale . Dai 3 anni costo 10€

Sabato 22 alle 11.00  Laboratorio “Pupazzi di stoffa di Natale” un laboratorio di sartoria per bambini in cui realizzare pupazzi di Natale. Renne, pupazzi di neve e babbo Natale saranno le creazioni che i bambini porteranno a casa . Dai 4 ai 9 anni. Costo 12

Sabato 23 alle 11.00 Concerto di Natale. Un momento di magia insieme in cui insieme ai bambini intoneremo le più belle canzoni di Natale e giocheremo un po’.

Ma non basta. Venerdì 14 e venerdì 21 due speciali laboratori di cucina ovviamente a tema natalizio: biscotti e dolcetti per il Natale. Dalle 17 alle 19 00 al costo di 16 € dai 3 ai 99 anni!

Evento in Libreria

E poi dal 24 dicembre fino al 5 gennaio torna il Campus di Natale. Durante la chiusura delle scuole, aiuteremo le mamme e i papà che lavorano e non sanno come organizzarsi con i propri bambini organizzando in libreria giornate di giochi, letture, cinema e laboratori. I bambini dai 3 ai 10 anni, potranno venire in libreria dalle 8.00 alle 16.30. Vi è totale flessibilità di frequenza (pacchetti a giornate ) e totale flessibilità oraria (intera giornata, mezza giornata, poche ore).

Svolgiamo questo servizio già da diversi anni e quando i bambini dei centri estivi a settembre ci salutano ci dicono “Ci vediamo a Natale per il Christmas Campus”

 

A proposito di letture dedicate al Natale: ci date qualche consiglio su cosa leggere con i bambini fino a 3 anni?

Per i più piccoli vi suggeriamo due libri:

“Papà, decoriamo l’albero di Natale” Babalibri (costo 12 €.)

L’albero è troppo alto per piccolo Pelo e non riesce proprio a mettere la stella in cima! Ma se papà orso si accuccia un po’, con una grande salto Pelo sale sulle sue spalle e …finalmente l’albero è fatto!. Una storia semplice, fatta di piccoli gesti che raccontano la preparazione dell’albero di Natale. Ma ci piace soprattutto perché è una storia tutta al maschile, dove il protagonista è il papà e il suo piccolo. Un regalo non solo per i bimbi ma anche per i loro papà!

“Storie di natale per i più piccini” edizioni Usborne (costo 15 €)

6 racconti di Natale, da leggere la sera prima di dormine o accucciati sul divano sotto le coperte. Racconti divertenti, allegri e pieni di fantasia. Parlano di elfi, finti Babbi Natale, di pupazzi di ghiaccio. Un libro pieno di illustrazioni colorate pensato anche per i più piccoli.

La Libreria

E cosa ci suggerite per i bimbi in età materna (3-5 anni)?

“Natale nel grande Bosco” Edizioni Il gioco di leggere (costo 19,90 €)

Le tradizioni natalizie scandinave si intrecciano in questa divertente fiaba di Ulf Stark, uno dei più amati scrittori svedesi per bambini, con le illustrazioni di Eva Erikson, vincitrice del premio Astrid Lindgren.

Natale si avvicina e quest’anno gli animali del grande bosco attendono l’arrivo di un personaggio misterioso: il “tomte”. Non sanno bene chi sia. Ma gli scoiattoli hanno saputo che per Natale bisogna addobbare un albero, preparare piatti speciali e scambiarsi doni, perciò tutti si danno un gran da fare per accogliere il “tomte” nel migliore dei modi. Ma arriverà oppure no?

“Un gatto in una magiatoria”. Edizioni Carmelo Zampa (costo 16 €).

Raccontare la natività ai bambini a volte può risultare difficile, ma se a farlo è un gatto…

Tanto tempo fa, in una fredda terra lontana, un gatto viveva in una stalla. Naturalmente gli toccava dividerla con tutti gli altri animali: mucche e capre, polli e … topi! Poi, una notte d’inverno, la porta si spalancò ed entrarono un uomo e una donna su un asinello, cercando riparo dalla neve…

Foto Vetrina

 

Passando all’età scolare (6-10 anni): cosa possiamo consigliare?

“Quando Babbo diventò Natale”  di A. Valente. Editore Gallucci (costo 9,5 €)

E’ un libro per chiunque creda a Babbo Natale, ma anche per chi non ci crede, ma magari alla fine ci crede.

Quando Babbo era Babbo e nulla di più, viveva tranquillo nel paesino lassù a due passi dal Polo; sotto un metro di neve dormiva beato e il suo sonno era live. Finché un giorno bussò alla porta il postino, per portare buste, anche più di un bel po’! Erano tutte per Babbo Natale, per un babbo speciale, e su ognuno era scritto “Caro Babbo Natale”..

“Peter e Petra” di Astrid Lindgren. Iperborea (costo 12 €)

Un libro della stessa autrice di Pippi Calzalunghe, una delle più importanti scrittrici per bambini.

Si tratta di una raccolta di racconti per bambini, una vera galleria di piccoli eroi generosi e intraprendenti, che con la loro curiosità e apertura al mondo hanno forse qualcosa da insegnare agli adulti.

Peter e Petra sono due minuscoli fratelli alti una spanna  che sanno pattinare sul ghiaccio come nessun altro, Mirabel è una bambola per la maggior parte del tempo, ma a volte si anima e fa tutto quello che fanno le bambine, capricci e dispetti inclusi; Pelle, si arrabbia con il suo papà che lo accusa ingiustamente di aver perso la sua penna, e così decide di traslocare e lasciare soli i suo genitori proprio il giorno di Natale.

Dettaglio libreria

 

E, perché no, anche qualche idea per le mamme ed i papà da leggere in queste vacanze, mentre i bimbi riposano 🙂

Consiglio a tutti di leggere un piccolo libro dal titolo “Il libro di tutte le cose”. E’ un libro per ragazzi dell’autore olandese Guus Kuijer. Vince il premio Andersen nel 2010 come miglior libro per ragazzi. Si parla di temi forti: di famiglia, di religione e di violenza sulle donne. E un libro per riflettere ma anche per sorridere.

Il protagonista è Thomas, un bambino di 8 anni, a cui quando la maestra chiede “Cosa voi fare da grande”. Lui risponde “Voglio essere felice”. E’ un libro meraviglioso, da leggere in un fiato, in poche ore.

Dettaglio libreria

Grazie mille dei consigli! Raccontateci anche un po’ quali sono le attività che svolgete all’interno della vostra libreria/laboratorio. C’è già qualcosa in programma per l’inizio del nuovo anno?

Per il nuovo anno stiamo lavorando a nuovi progetti. Partiranno nuovi corsi di formazione rivolte agli adulti. Saranno corsi per professionisti e operatori nel settore dell’infanzia e corsi di imprenditoria. Ma ancora non vogliamo svelare nulla.

Ci saranno poi nuovi corsi del pomeriggio, fra cui un corso di sartoria per bambini.

Stiamo lavorando agli eventi serali per i più grandi. Partiremo con le serate “Animali fantastici” ma non possiamo dirvi altro.

 

Ringrazio di cuore la Libreria C’era due volte (zona Prati Fiscali) per aver accettato questa intervista e per gli splendidi consigli che ci ha voluto donare. Auguri e buone letture a tutti 🙂

Marilena

Share